WeWrite

La rivista che ti ascolta

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

    Cookie Policy

    Leggi ulteriori informazioni sulla e-Privacy Directive

Home Recensioni Cinema

Cinema

I migliori film fantasy della storia del cinema: da Il Signore degli Anelli al Mago di Oz

E-mail Stampa PDF
(5 voti, media 4.20 di 5)

I migliori film fantasy della storia del cinema - Il signore degli anelli: il ritorno del reSe volessimo stilare una classifica dei migliori film fantasy approdati sul grande schermo, o semplicemente citarne alcuni, ci ritroveremmo inevitabilmente di fronte a numerosi titoli. Dal Mago di Oz alla saga de Il Signore degli Anelli, cercheremo nel miglior modo possibile di evidenziare i titoli più importanti che, per un motivo o per un altro, sono entrati nella Hall of Fame” del cinema fantasy.



Leggi tutto...
 

Buona Giornata: recensione del film

E-mail Stampa PDF
(1 voto, media 5.00 di 5)

Buona Giornata di Enrico e Carlo Vanzina - locandinaParte finale di ogni saluto, è diventato l’augurio che più o meno tutti facciamo o riceviamo ogni giorno. Dopo il caffè al bar, come chiusa di una mail o fine di una telefonata personale o di lavoro, “Buona Giornata” è diventato parte dell’italianità. Sul trascorrere di una giornata i fratelli Enrico e Carlo Vanzina, accendono la telecamera e presentano il loro nuovo film il cui titolo è appunto “Buona Giornata”. Com’è la giornata degli italiani? Difficile dare una risposta univoca in questo particolare momento storico e politico. Quello che i Vanzina hanno cercato di fare è proprio presentare il trascorrere di una giornata in Italia, affidando le ore che passano a personaggi dai mestieri e dalle città diverse.




Leggi tutto...
 

Cesare deve morire: recensione del film

E-mail Stampa PDF
(8 voti, media 5.00 di 5)

Cesare deve morire - locandina«Da quando ho conosciuto l’arte, questa cella è diventata una prigione» . È la frase finale del film Cesare deve morire, pronunciata da Cosimo Rega, uno dei protagonisti, a seguito della sua esibizione nel ruolo di Cassio in Giulio Cesare di Shakespeare. Nessuna metafora: la cella è vera, come è vera la prigione, il carcere di Rebibbia per l’esattezza. L’attore in questione è attore solo nella tragedia di Shakespeare, nel film interpreta se stesso: Cosimo Rega, condannato all’ergastolo per reati malavitosi, sconta la sua pena presso il carcere romano, luogo dove ha perso la libertà e incontrato il teatro, fondando alcuni anni fa la compagnia dei detenuti-attori del carcere di Rebibbia. Cosimo e altri detenuti veri sono i protagonisti del film di Paolo e Vittorio Taviani. Il film ha riportato in Italia l’Orso d’Oro della sessantaduesima edizione del Festival di Berlino, dopo ben 21 anni, quando vinse La casa del sorriso di Marco Ferreri.

Leggi tutto...
 

I migliori film d'amore della storia del cinema

E-mail Stampa PDF
(4 voti, media 5.00 di 5)

Film d'amore - Locandina TitanicFebbraio, tempo di freddo e di San Valentino, di serate passate in casa a guardare un film con una copertina sulle gambe insieme alla dolce metà, oppure struggendosi per un amore non corrisposto. Tempo di romanticismo, insomma, in attesa che la primavera risvegli i sensi sopiti, come nel più classico happy end di un film d’amore. Perché non fare il punto su quali film romantici vedere?
La redazione di WeWrite ha selezionato per voi alcuni dei più bei titoli di sempre, cercando non solo di elencare i più conosciuti, ma anche di strapparvi un divertito “chapeau!” per qualche film meno famoso ma sicuramente meritevole.

Leggi tutto...
 


Pagina 3 di 5