WeWrite

La rivista che ti ascolta

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

    Cookie Policy

    Leggi ulteriori informazioni sulla e-Privacy Directive

Home Scrittura creativa

Racconti

E-mail Stampa PDF
(3 voti, media 5.00 di 5)

Tutto era sospeso in un silenzio immobile e profumato di acqua salata.

Leggi tutto...
 

Il reato di essere un uomo

E-mail Stampa PDF

"L’uomo era concepito senza il suo consenso,veniva introdotto piangente in un universo alieno, con la sentenza già scritta nel palmo della sua mano impotente: un cancro gli divorerà l’intestino; un fanatico armato di una scure gli taglierà la testa; una tigre, fuggita da un circo di paese, lo divorerà; Uno stupido ubriaco lo falcerà con l’automobile; vivrà sorridente e loquace, finché uno zelante  idiota non lascerà cadere una bomba all’idrogeno nel giardino di casa sua".

"La Nuova Babele" di Morris West.

All’età di sei/sette anni, molti anni fa,  frequentavo le lezioni di catechismo. Un padre francescano mi insegnò che Dio creò l’uomo a propria immagine e somiglianza.

Essere un uomo è un reato, come sostiene Morris West, o è un dono di Dio?


Zolin

 

Piattaforme tra la marea

E-mail Stampa PDF
(5 voti, media 4.60 di 5)

Dalla piattaforma si vedeva la costa ed era un po’ come sentirsi a casa. Quando il mare prese fuoco, lo fece con insolita cortesia.

Leggi tutto...
 

Liberté, égalité, fraternité

E-mail Stampa PDF
(2 voti, media 5.00 di 5)

L. si unì alla folla perché aveva fame.

Leggi tutto...
 

Satori

E-mail Stampa PDF
(2 voti, media 5.00 di 5)

L'illuminazione giunse d'improvviso, un Giovedì di Marzo, mentre mi stavo grattando un ginocchio. E non sto parlando di un'idea balenata tra i miei neuroni, né della soluzione di un rebus, ma di un autentico satori.

Tutta la vita mi sono adoperato per forgiare la complicata chiave dell'insondabile porta sita dinanzi a me... per poi scoprirla aperta.

Eppure ora, immerso nella luce imperitura, mi annoio mortalmente.


Gabriele "Abisso" Nannetti

 


Pagina 2 di 2

Guarda le foto della community di WeWrite

Apple store...
Scritto il 01 Novembre 2010, 18.39 da Federica Abozzi
sperimentazione-animale-hanno-vinto-le-lobby-farmaceuticheSe il cammino del progresso è in continuo divenire, com’è possibile che nel 2010 non si possa contare su metodi alternativi...
Scritto il 06 Dicembre 2010, 16.04 da Giuseppina Serafino
buon-natale-in-coro-magiche-armonie-di-una-notte-davvero-specialeVoglia di Natale, di significati autentici che “scaldano” il cuore. Il sapore di questa festa lo si avverte già dalla fine...
Scritto il 30 Agosto 2010, 19.49 da Michela Maffei
giuseppina-la-mia-storiaSe questo è un uomo – Se fossi un uomo, mi vergognerei. Poi dicono: «Sei un cane». Io ti domando: «Sei un uomo»?Mi chiamo...
Scritto il 30 Agosto 2010, 20.17 da Olivier Gasperoni
scuola-di-gommeSe vi dovesse capitare di viaggiare tra Gerusalemme e Gerico non potreste fare a meno di notarla: è la scuola di gomme, un...
Scritto il 16 Settembre 2011, 19.00 da Ivan Libero Lino
joan-halifax-amore-e-compassione-non-sono-beni-di-lusso-ma-necessitaL’amore e la compassione sono necessità, non beni di lusso. Lo sostiene Joan Halifax, buddista, ecologista, saggista attiva...

Come sarebbe un mondo senz'acqua?

Acqua - Ivan Libero Lino

Come sarebbe un mondo senz'acqua?

Acqua - Ivan Libero Lino