WeWrite

La rivista che ti ascolta

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

    Cookie Policy

    Leggi ulteriori informazioni sulla e-Privacy Directive

Home

Neve

E-mail Stampa PDF
(7 voti, media 4.86 di 5)

Gioioso e malinconico mistero. Cascata lucente fra i crepacci della notte o velo leggero sul volto del giorno. Ogni fiocco è un consolante concentrato di bellezza, uno sfavillio unico e irripetibile.

Mentre la osservo è già ricordo, e insieme, anticipa il futuro: lacrima dal cielo, morbida coltre e poi di nuovo nuvola. Metafora stessa del vivere: splendore, caduta, resurrezione, in pochi decimi di secondo.


Sara Sirtori

 

WeWrite, anno I, n. 11, dicembre 2010