WeWrite

La rivista che ti ascolta

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

    Cookie Policy

    Leggi ulteriori informazioni sulla e-Privacy Directive

Home Lifestyle Come combattere la cellulite

Come combattere la cellulite

E-mail Stampa PDF
(4 voti, media 5.00 di 5)

Come combattere la celluliteLa cellulite è un problema che affligge molte donne e con l’arrivo dei primi caldi ci si pone il fatidico dilemma: “Sarò pronta per la prova costume?” Per combattere la cellulite bisogna correre ai ripari in tempo: c'è chi si iscrive in palestra, chi decide di mettersi a dieta e chi va alla ricerca di prodotti anticellulite e tonificanti. Ma qual è il modo corretto per contrastare l’insorgere della cellulite?



Le cause della cellulite – La cellulite o “buccia d’arancia” è un inestetismo dovuto nella maggior parte dei casi a cattive abitudini alimentari e a uno stile di vita sedentario. Le armi contro la cellulite sono principalmente tre: alimentazione, sport, stile di vita sano: l'azione combinata di questi tre fattori permette di eliminare i tanto odiati cuscinetti  adiposi e di ritrovare una perfetta forma fisica.

Alimentazione sana È importante bere molta acqua e consumare frutta e verdura fresca a volontà; è inoltre consigliato bere , tisane, centrifugati e succhi di frutta freschi. Al contrario, bisogna evitare tutti i cibi che causano infiammazione, come carni rosse, salumi e formaggi stagionati.  Un’idea per aiutare la nostra mente a “sbarazzarsi” delle vecchie abitudini, può essere quella di  eliminare il superfluo dagli armadietti e dal frigo. Al bando dunque i grassi, gli zuccheri, i cibi preconfezionati (merendine, creme, biscotti ecc.): disintossicheremo l’organismo eliminando le tossine e le scorie in eccesso.

Esercizio fisico Vi consigliamo di svolgere allenamento aerobico come camminata veloce, nuoto, step o bicicletta. I benefici di questo allenamento sono molteplici: un'attività fisica di almeno 30-40 minuti al giorno per almeno 3 giorni alla settimana, porta ad un miglioramento generale delle capacità cardiocircolatorie e respiratorie favorendo la circolazione periferica. In questo modo è possibile sconfiggere la cattiva circolazione che rappresenta uno dei maggiori fattori responsabili della cellulite.

Un ultimo trucco: evitate i tacchi alti. Costringono il piede ad una posizione innaturale, determinando un difetto nell’appoggio plantare, che a sua volta è causa dello sviluppo della cellulite. La lotta alla cellulite può rappresentare un buon motivo per cambiare finalmente stile di  vita: se non volete modificare le vostre abitudini non buttate soldi per soluzioni più o meno temporanee come creme o prodotti di bellezza.


Sara Sirtori

WeWrite, anno III, n. 5, maggio 2012